25 luglio 2011

Droga, decesso e rock 'n roll

Si chiamava Amy, aveva 27 anni e veniva da Enfield, in Inghilterra. Faceva la cantante. Faceva, perché adesso non c’è più. E’ morta di overdose.

Si è conclusa così la breve e intensa vita di Amy Winehouse. Figlia di un’infermiera e un tassista, a soli 10 anni fonda il suo primo gruppo rap. A 13 viene cacciata da una scuola di teatro per indisciplina. E per un percing che proprio non piacque ai suoi insegnanti. A 16 anni comincia la “carriera” da professionista e a 20 pubblica Frank, il suo primo album.

24 luglio 2011

Il ballo della monnezza (VIDEO)

Non sapete quanto fastidio provo ogni volta che mi trovo fuori da Napoli e qualcuno mi chiede della spazzatura, sembra quasi che a Napoli non ci sia altro. Secoli e secoli di storia, arte e cultura cancellati da qualche sacchetto di "monnezza"

Ovviamente non ce l'ho solo con tutta questa gente che ha dimenticato com'è la "vera" Napoli, ma anche con chi non fa abbastanza per risolvere la questione. Perchè - detto tra di noi - la monnezza ci sta e si vede pure parecchio. Ma non basta certo a seppellire l'anima di Napoli e della sua gente, quella che - nonostante tutto - non ha perso la voglia di farsi tirare... in ballo!



(video tratto da you tube)