25 ottobre 2010

Battute a parte...

Intervistato sulla questione rifiuti a Napoli, Berlusconi ha risposto di non saperne nulla... pare infatti che nessuno l'avesse ancora informato dell'accaduto e che lui, poverino, continuasse a pensare che Terzigno fosse il nome di una nuova promessa del calcio brasiliano: Robinho, Ronaldinho e, appunto, Terzinho... ma quando il giornalista, con veemenza, l'ha incalzato chiedendogli un parere chiaro e netto sulla gestione dei rifiuti, lui, il Presidente del Consiglio, non ha fatto attendere la sua risposta:
"Cosa vuole che ne sappia, io, di come si gestiscono i "rifiuti", proprio io che di "rifiuti" non ne ricevo mai da nessuno... a me dicono tutti sì."
Intanto cresce l'attesa per la partitissima di stasera tra Napoli e Milan. Migliaia di tifosi napoletani attendono, all'uscita dello stadio, l'eventuale arrivo del Presidente, per salutarlo, fargli i complimenti e lasciargli in omaggio una busta di "spazzatura" di Terzigno...